ATTENZIONE!!! Philweb si è trasformato.
Dal 24 settembre è diventato un blog. Clicca qui e corri subito a vederlo!

Philweb.it - Home
Main Navigation
Martedì, 06 Dicembre 2022
 
Ultime notizie

BreviNews

Cronache di Posta

Nuova impaginazione per l'Unificato FDC Venetia

Esce con una foliazione ridotta ma con centinaia di emissioni in più, il nuovo catalogo Unificato dedicato alle "artistiche" buste primo giorno targate Venetia. Il volume, valido per il triennio 2012-2014, elenca e quota le FDC del tricamere italiano più Smom, Trieste e Somalia. Invariato il prezzo di copertina.

Nuova impaginazione per l'Unificato FDC Venetia

Si presenta "ristrutturato" a livello di impaginazione, la nuova edizione (valida per il triennio 2012-2014) del catalogo Unificato "FDC Venetia" che cataloga e quota tutte le First Day Cover d'Italia (compresi i precursori e le buste Venetia Arte), San Marino, Vaticano, SMOM, Trieste e Somalia.

Un risparmio cartaceo che porta il volume a ridurre la sua foliazione in modo consistente, passando dalle oltre 300 pagine della precedente edizione 2008-2010 alle 270 (tutte rigorosamente a colori) della nuova appena uscita, nonostante l'introduzione alcune centinaia di nuove emissioni (per l'Italia addirittura 254 in più) con relative descrizioni e prezzi.

A non cambiare (in perfetto stile Unificato) è il prezzo che resta fermo a 32 euro.

Per quanto riguarda le quotazioni delle FDC Venetia, "le storiche e più commercializzate buste primo giorno italiane", si rilevano solo piccoli, ma significativi aggiustamenti verso l’alto, che ne confermano "ancora una volta il grande valore collezionistico e la buona richiesta".

E questo vale non solo per le prime emissioni, sempre difficili da reperire sul mercato, ma anche per quelle degli anni 2000, in particolare per le serie dedicate allo sport o ad altre tematiche molto seguite.

Stesso discorso per le FDC del Vaticano (periodo Giovanni Paolo II) che hanno subito interessanti incrementi di quotazioni.
     
Il nuovo catalogo si può acquistare in tutte le filatelie italiane oppure direttamente sul sito www.unificato.it

 

I vostri commenti

Questo articolo non ha commenti.