ATTENZIONE!!! Philweb si è trasformato.
Dal 24 settembre è diventato un blog. Clicca qui e corri subito a vederlo!

Philweb.it - Home
Main Navigation
Martedì, 06 Dicembre 2022
 
Ultime notizie

Operatori, Prodotti e Servizi

A sorpresa: nuove tariffe per i pacchi postali per l'estero, da Gennaio

Sarebbero entrate in vigore il 29 gennaio 2009, senza alcun preavviso, le nuove tariffe di Poste Italiane per i Pacchi Postali Ordinari a destinazione estero. Le nuove variazioni arrivano a meno di un anno dall'ultima manovra tariffaria dello scorso aprile sullo stesso prodotto. In questi giorni esteso a sette nuove località il servizio di Ritiro a Domicilio.

A sorpresa: nuove tariffe per i pacchi postali per l'estero, da Gennaio

Inattese e ovviamente non pubblicizzate sono arrivate le nuove Tariffe Postali per i Pacchi Postali ordinari destinati all'estero.
Siamo riusciti a recuperare le nuove tabelle e ve le proponiamo in anteprima, credendo di fare cosa gradita ai tantissimi utenti postali che usano inviare pacchi e pacchetti in tutte le parti del mondo avendo sempre un'occhio rivolto al portafogli.

Le nuove tariffe, che a quanto pare hanno decorrenza dal 29 gennaio scorso, riguardano infatti l'invio di pacchi all'estero in modalità economica (il che, va ricordato, significa anche tempi di consegna molto lunghi).

I nuovi prezzi per l'estero, che erano già stati modificati il 1° aprile scorso, contengono sia aumenti che decrementi tariffari, secondo una logica che sembrerebbe privilegiare le destinazioni più remote della terra. Ad esempio, scorrendo le primissime destinazioni, si rilevano lievi incrementi nei prezzi verso il Sud Africa, Albania, Argentina, ecc... Decrementi si registrano invece nei prezzi dei pacchi per Afghanistan, Algeria, Antigua & Barbuda, ecc.

Nei giorni scorsi, inoltre, il servizio di Ritiro a Domicilio per i prodotti Postacelere 1 plus, Paccocelere 1 plus e Paccocelere 3 è stato esteso a otto nuove località italiane: Biella, Ferrara, Latina, Lodi, Macerata, Padova e Pisa.

I vostri commenti